BOZZETTI DI UN LIBRO PERDUTO

fear-mouse

All’indomani della mitica giocata del 24 novembre scorso, Walter mi viene a trovare a casa dei miei mostrandomi un reperto dimenticato della nostra storia di ragazzi. Si tratta di un grosso libro contabile le cui pagine sono per metà bianche, una sorta d’invito a riempirle di immagini e parole. Un occasione che non ci facemmo ovviamente sfuggire.
Gli ho promesso di aver cura del tomo, e di pubblicarne le sue meraviglie un pezzo alla volta. Iniziamo con gli schizzi di quella mano pigra ma geniale del vecchio Barbatrucco. Sono i Bozzetti di un Libro Perduto, una galleria di tracce del nostro passato, adesso immortalate tra le spire di milioni di pixel luminosi.

GUARDA LA GALLERY

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...