OCCHI

Il ritorno di Charles Huxley

occhi.jpg

Che guardano l’alba, feriti dal sole,
chiusi dentro una buia caverna,
bagnati da acide lacrime,
gonfie di rabbia.

Occhi,
feriti da Dio,
dalla fede ,
gonfia di divina slealtà.

Traditi,
occhi increduli,
ignoranti,
bagnati da dolcissimi lacrime,
gonfie di emozioni.

Occhi,
che hanno visto demoni,
occhi in lutto,
coperta da una benda nera.

Occhi stanchi,
occhi violentati,
vecchi,
stupidi,
occhi di bambino mai sazio.

Occhi.
Indegni,
occhi stanchi.

I miei occhi.

C.H.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...