ESTATE AL BAR

É USCITO IL LIBRO DI GANO – UN MONDO A GAMBE APERTE!

un-mondo-a-gambe-aperte-piccolo

Asfalto rovente
Sole raggiante
Ventre pesante
Al mare la gente

Arietta leggera
Aperta è la porta
TV resta morta
E attendo la sera

Davanti ai miei occhi
La gonna più corta
Ciliegia di torta
Di un giorno coi fiocchi

La radio trasmette
Canzoni d’estate
E dalle vetrate
Sfilan du’ tette

Priscilla si chiama
La credevo in vacanza
Oh brutta stronza
Chissà chi ti chiava!

Col caldo le donne
Son pericolose
Sensuali e vogliose
Ma portano rogne

Rimango distante
Fó finta di niente
In pace la mente
Del tenero amante

È un caldo briccone
Conviene star fermo
Placido e calmo
Col solleone

Nessun guaio in vista
Serata assai quieta
Il bar è la meta
Lo studio d’artista

Mi bevo un birrozzo
Distendo le gambe
Il calore incombe
Ma m’importa un cazzo!

GANO – Tratta dal libro

Un Mondo a Gambe Aperte

Immagine di Charles Huxley

Leggi anche: Estate al Bar 2

Annunci

4 risposte a “ESTATE AL BAR

  1. Pingback: LETTURE IN DUE PEZZI (PISTACCHIO) « I Silenti·

  2. Pingback: ESTATE AL BAR 2 « I Silenti·

  3. Pingback: ESTATE AL BAR 2 « WILLOWORLD HOMEPAGE·

  4. Pingback: IL 2010 DI RIVOLUZIONE CREATIVA « RIVOLUZIONE CREATIVA·

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...