IL PERSONAGGIO CHE CI ABITA

Il personaggio che ci abita.

I mille che convivono dentro.

Danzano come sul palco
di un teatro affollato.

Maschere festose
lasciano spazio consapevoli
alle altre un po’ più tristi.

Sono difficili da contare,
sapere chi o quando
entrerà in scena.

Attori per forza
senza conoscere la parte.

Sono i racconti vissuti
negli anni passati.

Sono quelli che verranno
scritti dai nostri abitanti.

Rileggendo nel tempo,
vivendoli ancora
cresceranno con noi
ricordandoci chi eravamo
cosa siamo stati,
come siamo cambiati.

Sono i nostri personaggi,
dalle molte maschere
raccolti nelle mille e mille pagine
del diario che è la memoria.

Parole ed immagine (Incoerenza) di Charles Huxley – Altri lavori

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Like This!

Advertisements

Una risposta a “IL PERSONAGGIO CHE CI ABITA

  1. Pingback: LETTURE SUL TRENO « I Silenti·

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...