ASCOLTA

Quando da bambino
Hai fatto un salto
E sei uomo
Nelle sere brumose
In cui il mare frusta gli scogli
Alzando alte grida spumose
O il vento fa volare cappelli
Portando latrati lontani
E suoni acuti di alti gabbiani
E ti arriva sentore della vita
Ascolta.
E quando sabbiose
Umide rive
Irruente corse di fiumi
O sassi bianchi
Smodate vette scure
Luci di solatio
Abbandoni lunari
Stelle che si accendono
E brontolii del cuore ti parlano
Ascolta.
Dalle grottesche maschere
Che rivestono la verità della vita
E ti tormentano con crudeltà
Ascolta come è difficile
Essere.

Assolo di Viola – Altri Lavori

Immagine di: http://www.flickr.com/photos/exploring/

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Advertisements

Una risposta a “ASCOLTA

  1. Pingback: LETTURE D’APRILE SULL’ERBA « I Silenti·

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...