HANNO SPARATO AL DOTTOR SHEPARD!

di Gaspare Burgio

Un uomo armato, fisico da militare, ma avanti con gli anni, punta una pistola contro il Dottor Shepard. Meredith Grey e la mezza cinese guardano da una rampa di scale vicina.
Morirà?
Dietro sventola una grande bandiera americana.
Il Dottor Shepard racconta una storia mielosa per convincere il cattivo che non ha sbagliato, che lui è un uomo normale, che sono tutti bravi, la vita è

BAM

Pieno petto.
Meredith è incinta ma non gliel’ha ancora detto.
Primo piano degli occhi del Dottore, fine episodio.

Carolina saettò sulla bicicletta, attraversò il viale, scese lungo i portici, la lascìò cadere così come veniva, salì di corsa i gradini a due a due, e spalancò la porta della cameretta di Paola.
– HANNO SPARATO AL DOTTOR SHEPARD!
– Ma dai! Bussa prima di entrare! -, esclamò Paola, tirandosi su i pantacollants.
Ma la faccenda era preoccupante. Shepard rischiava di morire davvero. Carolina non aveva mai avuto una faccia così seria.
Paola si rese conto delle implicazioni, si fece raccontare brevemente cosa era successo, e accese il televisore.
Giusto in tempo per il secondo episodio.

Secondo episodio.
Shepard in apnea. Non è defunto.
L’uomo folle corre via (“ah… hai capito… Gli hanno staccato la spina alla moglie… dai vabbè, poretto”). Alla fine si suiciderà.
Shepard viene operato. E nel mentre… MEREDITH HA UN ABORTO SPONTANEO!!! Ma dai…(“Nuuuu… porina… era così felice del bambino… Ma davvero se ti spaventi lo perdi?”)
Blip blip blip fa il cuore del Dottor Shepard, finito da chirurgo a paziente.
…Blip…
Shepard è salvo.

Carolina e Paola fanno un sospiro di sollievo, la mano al petto.
– Io sono Meredith, e te Christina.-, suggerì Paola.
– No, io non voglio essere Cinciampai, la mezzacinese.-, si lamentò Carolina. -Sono tua sorella. Quella piccola che però ci sa fare.
– Abby? Ma Christina è una grande chirurga!
– Si. Ecchissene? Io sono Abby. Te ti fai Shepard, io mi faccio il resto dell’Ospedale. Pure il chirurgo bono, quello palestrato. Toh.
Risero, per scaricare la tensione. In effetti, avevano morso i cuscini mentre il loro Dottor Shepard stava in bilico fra la vita e la morte, con il cuore esposto. Ma era salvo.
-Carolina, ma te hai capito che stavo facendo quando sei entrata?
Carolina storse la bocca.
-Mmmmh… Ti cambiavi?-
Paola sorrise.
Il resto della nottata la spesero facendo sesso fra loro. Così, neppure ci avevano mai pensato. Shepard era sopravvissuto. Sarebbe tornato nel prossimo episodio.

Gaspare Burgio – Altri Lavori

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Annunci

Una risposta a “HANNO SPARATO AL DOTTOR SHEPARD!

  1. Pingback: LETTURE SOTTO L’ALBERO « I Silenti·

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...